Dentro il vostro sorriso
c’è tutta la nostra passione!

Chi Siamo

lo studio

In questa splendida clinica odontoiatrica situata sul lungomare di Ostia Lido, composta da una équipe medica, paramedica ed odontotecnica di 23 persone e da una superficie complessiva che supera i 250 metri quadri, ci si dedica espressamente alla cura ed alla salute della bocca, si affronta qualsiasi problema inerente l’odontoiatria, dall’età pediatrica sino alla cura dell’anziano, con il massimo della professionalità garantita da medici aggiornati costantemente in campo nazionale ed internazionale.
Lo Studio Odontoiatrico Puzzilli ha aperto, nella sua attuale sede, nel 1970 e da allora è gestito dal Dott. Raniero Puzzilli e il Dott. Emanuele Puzzilli, inseritosi successivamente, con elevata professionalità e un continuo aggiornamento nel campo dei materiali dentali, delle tecniche e metodiche più all’avanguardia, al fine di offrire ai pazienti i migliori servizi sul mercato.

Lo Studio Odontoiatrico Puzzilli è dotato di due sale di attesa: una interna che consente ai pazienti di trascorrere l’attesa sfogliando riviste o distraendosi con i video interattivi ed ascoltato la radio dedicata alla nostra clinica odontoiatrica, e una esterna per chi, nelle belle giornate, sceglie di attendere all’aria aperta sulla grande terrazza di fronte al mare.

Nella struttura sono presenti 5 sale operative cliniche perfettamente e specificamente attrezzate per rendere agevole l’opera terapeutica che viene svolta:

  • Una Sala Prima Visita, fornita di RX Endorale Digitale, Telecamera Endorale, Microscopio Operatorio e Laser (Diagnodent Kavo) per effettuare diagnosi ineccepibili;
  • Una Sala Endodontica, con apparecchiature elettroniche, in grado di determinare al decimo di millimetro la lunghezza dei canali dentali, su cui intervenire per una perfetta e definitiva chiusura a prova di batteri;
  • Una Sala Operatoria Chirurgica dove viene eseguito un protocollo di sterilizzazione particolarmente accorto, per evitare qualsiasi contaminazione crociata possibile;
  • Una Sala per l’Ortodonzia, sia essa fissa, mobile, linguale e/o invisibile e postura;
  • Una Sala per la Conservativa e l’Igiene e Profilassi della carie, dove viene svolta anche la Cosmesi e l’Estetica del sorriso.
  • È inoltre presente un Laboratorio per migliorare ed ottimizzare le protesi dentarie da applicare.
  • Infine, ma non ultima per importanza, la Sala Sterilizzazione, fiore all’occhiello della struttura, dove con rigidi protocolli dettati dall’O.M.S si deterge, disinfetta e sterilizza tutto ciò che viene utilizzato operativamente. Oltre ai pazienti, si ha molta cura anche per tutti gli operatori che maneggiano gli strumenti, cercando di utilizzare (ove possibile) materiale monouso, anche clinico operativo.

Le nostre receptionist saranno liete di soddisfare le vostre richieste ed accogliervi negli orari a voi più graditi, ai numeri 06.5672827 e 06.5672828, dove un centralino smisterà automaticamente le vostre richieste in base alla priorità. Inoltre, è attivo un numero di pronto soccorso +39 331.6172287 che vi darà la possibilità di parlare con uno dei nostri medici, che potrà gestire la vostra urgenza 24 ore su 24.

lo staff

Dr. Raniero Puzzilli
Medico chirurgo
Laureato presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore e specializzato presso La Sapienza di Roma in Odontostomatologia e Protesi dentaria. Ha aperto lo studio nella sua attuale sede nel 1970. Ora si occupa del ricevimento dei nuovi pazienti in prima visita, della progettazione e realizzazione dei lavori protesici mobili, nonchè della parte di gestione e marketing dello studio.
Dr. Emanuele Puzzilli
Odontoiatra
Laureato in Odontoiatria e Protesi dentaria presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, ha iniziato fin da neolaureato a seguire corsi di approfondimento in campo nazionale ed internazionale, indirizzando i suoi interessi e la sua professionalità nei settori odontoiatrici più all’avanguardia. Ha seguito corsi di perfezionamento in parodontologia presso l’Università della California a Los Angeles, post graduate in implantologia presso l’ospedale San Raffaele di Milano, master di secondo livello nell’utilizzo del laser in odontoiatria presso l’Università degli studi di Firenze, segue continui aggiornamenti annuali in campo implantoprotesico, al fine di restare aggiornato sulle ultime novità in materia.

Servizi

Invisalign (ortodonzia invsibile)

Il trattamento con Invisalign si compone di una serie di aligner quasi invisibili e rimovibili che vengono sostituiti ogni due settimane da un nuovo set. Ciascun aligner è realizzato appositamente e soltanto per i denti del paziente. Con gli aligner, i denti si muovono, piano piano, settimana dopo settimana, finché non si saranno allineati nella posizione finale definita dal dentista.
Inoltre un programma di trattamento virtuale 3D (con il software ClinCheck®) mostra gli spostamenti che i denti seguiranno nel corso del trattamento. Ciò permette di sapere in anticipo quale sarà l'aspetto dei denti al termine del trattamento.
Rimovibile... confortevole...efficace... è invisalign.
L'ortodonzia invisibile Invisalign fa parte delle innovative apparecchiature dell'ortodonzia dello Studio Puzzilli per correggere errate posizioni dentali causate da insufficiente o eccessivo sviluppo dei mascellari.
Responsabile: Dott.ssa Silvia Addestri, specialista in ortodonzia tradizionale, invisibile e linguale.

Leggi tutto
Ortodonzia

L’ortodonzia, anche chiamata ortognatodonzia, è quella particolare branca dell’odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti...

Leggi tutto
Cosmesi ed Estetica

L’odontoiatria cosmetica si occupa di modificare il colore o la forma dei denti al fine di renderli esteticamente più gradevoli. Questa disciplina è strettamente connessa...

Leggi tutto
Igiene e profilassi della carie

La carie rappresenta una forma di distruzione progressiva dei tessuti del dente (smalto, dentina, cemento) che ha inizio in seguito all’attività microbica sulla superficie del dente...

Leggi tutto
Endodonzia

Con il termine endodonzia si intende quella branca dell’odontoiatria che si occupa della terapia dell’endodonto, ovvero lo spazio all’interno del dente, che contiene...

Leggi tutto
Conservativa

L’odontoiatria conservativa è una branca dell’odontoiatria restaurativa, che si occupa della cura dei denti cariati, delle procedure per l’eliminazione della carie...

Leggi tutto
Chirurgia orale e parodontologia

La chirurgia orale comprende: chirurgia estrattiva, chirurgia muco-gengivale e la paradontologia. La parodontologia si occupa delle terapie legate alle patologie delle gengive e dei tessuti molli...

Leggi tutto
Odontoiatria laser

Il laser dentale è uno strumento in grado di sprigionare un fascio di luce molto potente dal punto di vista energetico, in grado, se a contatto con dei tessuti di tagliarli o vaporizzarli...

Leggi tutto
Implantologia

Questa branca specialistica dell’odontoiatria, nata circa 30 anni fa, ha attualmente raggiunto un assoluto grado di affidabilità...

Leggi tutto
Gnatologia e disturbo dell'ATM

Mal di testa, cefalee, dolori cervicali, mal di schiena o vertigini? Il Problema potrebbe essere legato al sistema masticatorio e alle sue relazioni con il resto del corpo...

Leggi tutto

Volti noti

Alcuni personaggi famosi che si sono affidati alle nostre cure.

Maicon
Maicon
Calciatore AS Roma
Lucia Rossi
Lucia Rossi
Attrice
Salih Ucan
Salih Ucan
Calciatore AS Roma
Jose Holebas
Jose Holebas
Calciatore Watford
Juan Manuel Iturbe
Juan Manuel Iturbe
Calciatore AS Roma
Rodrigo Taddei
Rodrigo Taddei
Calciatore AS Roma
Miralem Pjianic
Miralem Pjianic
Centrocampista AS Roma
Kevin Strootman
Kevin Strootman
Centrocampista AS Roma
Dodò
Dodò
Difensore AS Roma
Marquinho
Marquinho
Calciatore AS Roma
Jonatan Lucca
Jonatan Lucca
Calciatore AS Roma
Marco Carta
Marco Carta
Vincitore SanRemo 2007
Jack Vanore e Raffaella Mennoia
Jack Vanore e Raffaella Mennoia
Uomini e donne - Canale 5
Marco Carta e Francesco Mariottini
Marco Carta e Francesco Mariottini
Vincitore SanRemo 2007 e Ballerino Canale 5
Enzo Salvi
Enzo Salvi
Attore comico
Sergio Parisse
Sergio Parisse
Capitano Nazionale Italiana di Rugby
Leandro Paredes
Leandro Paredes
Calciatore AS roma
Alessia Macari
Alessia Macari
Soubrette
Carolina Marconi
Carolina Marconi
Cantante
Eliana Michelazzo
Eliana Michelazzo
Uomini e donne
Ilaria Spada
Ilaria Spada
Attrice
Paola Caruso
Paola Caruso
Isola dei famosi
Patrizia Pellegrino
Patrizia Pellegrino
Attrice

Contatti

Come contattarci

Dove siamo

C.so Duca Genova, 26

Scala C interno 4

00121 Lido di Ostia (Roma)

Telefono

06.56.72.827 - 06.56.72.828

Emergenze H24

331.61.72.287

Email

puzzilli@hotmail.com

I nostri orari

Lunedì

09.00 - 17.00

Martedì

11.00 - 19.00

Mercoledì

11.00 - 19.00

Giovedì

10.00 - 18.00

Venerdì

09.00 - 17.00

Sabato

08.30 - 13.00

Domenica

Chiuso

Orario Continuato

Scrivici

Ortodonzia

L’ortodonzia, anche chiamata ortognatodonzia, è quella particolare branca dell’odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari. Essa ha lo scopo di prevenire, eliminare o attenuare tali anomalie mantenendo o riportando gli organi della masticazione e il profilo facciale nella posizione più corretta possibile.
La pratica ortodontica consiste sostanzialmente in una terapia meccanica che si attua mediante la costruzione di diversi tipi di apparecchi che potremo suddividere in:

Un’altra branca dell’ortodonzia di notevole importanza è l’ortodonzia intercettiva, che permette all’ortodonzista di poter intervenire sulle strutture ossee in crescita eliminando o riducendo deformazioni scheletriche responsabili di malocclusioni future. Inoltre lavorando sulle strutture scheletriche in età pediatrica permette di migliorare para-funzioni come la respirazione nasale limitata e la fonetica.

Responsabile: Dott.ssa Silvia Addestri, specialista in ortodonzia tradizionale, invisibile e linguale.

Implantologia

Questa branca specialistica dell’odontoiatria, nata circa 30 anni fa, ha attualmente raggiunto un assoluto grado di affidabilità.
Nonostante i notevoli sforzi volti al raggiungimento di tale grado di affidabilità, rimaneva l’handicap dei lunghi tempi di guarigione a cui erano sottoposti i pazienti “implantati”, essi infatti variavano in media, nella migliore delle ipotesi, tra i 6 e i 9 mesi.
Recentemente è stata presentata una nuova sistematica operativa che, unendo tutti i dati positivi della vecchia tecnica, permette la guarigione chirurgica in tempi brevissimi.
Questo grazie alla semplice ed atraumatica esecuzione chirurgica e dal brevissimo decorso post-operatorio, che permette al paziente di attendere il completarsi della guarigione in modo sereno e indolore e quindi la successiva applicazione di un ponte, di una capsula o di una intera protesi altamente estetica e funzionale.
Specialisti con una metodica di ultima generazione sono il Dott. Michele Antonelli, il Dott. Antonio Cascione e il Dott. Mauro Bovi.

Immagine Implantologia

Implantologia

La carie rappresenta una forma di distruzione progressiva dei tessuti del dente (smalto, dentina, cemento) che ha inizio in seguito all’attività microbica sulla superficie del dente, preceduta dal rammollimento dei tessuti a sua volta provocato dalla dissoluzione parziale dei minerali in esso contenuti.
La profilassi della carie si realizza attraverso diverse tipologie di intervento: rafforzando la struttura del dente, limitando l’assunzione di zuccheri raffinati ed effettuando una corretta igiene orale. Per rafforzare lo smalto dentario si può utilizzare il fluoro.
L’igiene orale ben eseguita elimina dalla superficie dei denti la placca batterica, un agglomerato di batteri e residui di cibo, principale responsabile della carie. Bisogna quindi, per prevenire la carie, limitare il consumo di zuccheri e pulire i denti con frequenza e attenzione (spazzolini elettrici o frequente sostituzione dello spazzolino manuale). Non bisogna dimenticare anche l’utilizzo del filo interdentale nel corso delle manovre d’igiene orale.
Nello studio odontoiatrico Puzzilli sarete seguiti dalla Dott.ssa Federica Ravasio, igienista dentale.

Igiene orale

Endodonzia

Con il termine endodonzia si intende quella branca dell’odontoiatria che si occupa della terapia dell’endodonto, ovvero lo spazio all’interno del dente, che contiene la polpa dentaria, costituita da componente cellulare, vasi e nervi.
Si ricorre alla terapia endodontica qualora una lesione cariosa o traumatica al dente abbia determinato una alterazione irreversibile del tessuto pulpare, fino alla necrosi dello stesso. È possibile inoltre ricorrere a questa metodica qualora l’elemento dentario debba essere coinvolto in riabilitazioni protesiche che, a causa della notevole riduzione di tessuto dentale stesso, determinerebbero con alta probabilità un’alterazione pulpare irreversibile.
Sintomi: quando la polpa è infiammata, si sente dolore, aumentata sensibilità al caldo e al freddo, dolore alla masticazione, gonfiore, dolore ai linfonodi, dolore alla palpazione delle gengiva vicino al dente. Talvolta, pur essendo la sintomatologia totalmente assente per necrosi della polpa dentale, i danni che questi focolai batterici cronici possono provocare ad altri organi (cuore, occhi, reni, articolazioni) possono risultare veramente seri.

Responsabile: Dott. Pasquale Infante

Endodonzia

Conservativa

L’odontoiatria conservativa è una branca dell’odontoiatria restaurativa, che si occupa della cura dei denti cariati, delle procedure per l’eliminazione della carie e di quelle relative alla chiusura delle cavità risultanti dall’eliminazione dello smalto e della dentina cariata, tramite l’utilizzo di appositi materiali.
Le carie possono essere superficiali o profonde. Nel primo caso ci si limita ad asportare parte della dentina e dello smalto interessati dalla carie, otturando il dente con appositi materiali (compositi). L’uso degli amalgami d’argento, con alto contenuto in mercurio, è stato sostituito ormai dai materiali compositi moderni, che per le loro caratteristiche adesive permettono una preparazione della cavità cariosa meno ampia rispetto all’uso dell’amalgama che richiedeva cavità dalle caratteristiche particolari perchè fossero ritentive e che permettono di eseguire delle ricostruzioni, anche ampie, resistenti all’usura e molto estetiche.

Responsabile: Dott. Francesco Ricciardi.

Immagine Conservativa

Chirurgia orale e parodontologia

La chirurgia orale comprende: chirurgia estrattiva, chirurgia muco-gengivale e la paradontologia. La parodontologia si occupa delle terapie legate alle patologie delle gengive e dei tessuti molli, denominate parodontopatie.
La più frequente è la “malattia parodontale cronica”, nota come PIORREA che può portare alla perdita dei denti. Tale malattia colpisce il parodonto, cioè l’insieme delle strutture che circondano il dente e lo mantengono ancorato all’osso.
Nei casi meno gravi, la malattia parodontale si può curare in modo non chirurgico mediante curettage (pulizia delle tasche gengivali) e scaling/root planning (pulizia profonda delle radici), per rimuovere placca e tartaro. La mancata cura dell’infezione provoca il suo avanzamento in profondità per cui la gengiva si allontana dal dente, l’osso viene distrutto e i denti diventano mobili ed infine cadono.
In casi particolari è possibile avvelersi dell’assistenza del dott. Paolo Carducci, specialista in anestesia e rianimazione, che può eseguire tecniche di sedazione cosciente.
Responsabile: Dott. Michele Antonelli

Immagine Chirurgia orale

Odontoiatria laser

Il laser dentale è uno strumento in grado di sprigionare un fascio di luce molto potente dal punto di vista energetico, in grado, se a contatto con dei tessuti di tagliarli o vaporizzarli facilmente. Il suo utilizzo implica l’assenza dei punti di sutura, comporta una consistente riduzione del gonfiore post-operatorio e dei tempi di guarigione.
Il laser odontoiatrico può essere impiegato per: trattare (d’urgenza) gli ascessi, rimuovere carie, ridisegnare i contorni gengivali, eliminare tessuto infiammato dalle tasche gengivali, decontaminare i canali infetti nelle terapie endodontiche, interventi di chirurgia orale, effettuare interventi di chirurgia e processi di sbiancamento dentale.

Il Dott. Emanuele Puzzilli si occupa di questa innovativa soluzione terapeutica adatta a tutti.

Immagine Odontoiatria laser

Odontoiatria laser

Il laser dentale è uno strumento in grado di sprigionare un fascio di luce molto potente dal punto di vista energetico, in grado, se a contatto con dei tessuti di tagliarli o vaporizzarli facilmente. Il suo utilizzo implica l’assenza dei punti di sutura, comporta una consistente riduzione del gonfiore post-operatorio e dei tempi di guarigione.
Il laser odontoiatrico può essere impiegato per: trattare (d’urgenza) gli ascessi, rimuovere carie, ridisegnare i contorni gengivali, eliminare tessuto infiammato dalle tasche gengivali, decontaminare i canali infetti nelle terapie endodontiche, interventi di chirurgia orale, effettuare interventi di chirurgia e processi di sbiancamento dentale.

Il Dott. Emanuele Puzzilli si occupa di questa innovativa soluzione terapeutica adatta a tutti.

Immagine Odontoiatria laser

Cosmesi

L’odontoiatria cosmetica si occupa di modificare il colore o la forma dei denti al fine di renderli esteticamente più gradevoli. Questa disciplina è strettamente connessa con l’odontoiatria restaurativa. Mentre quest’ultima si occupa di ricostruire denti danneggiati cercando di ottenere il miglior risultato estetico, l’odontoiatria cosmetica cerca di rendere più gradevoli i denti non affetti da patologia.
Tra le procedure più diffuse di odontoiatria cosmetica c’è lo sbiancamento, che consiste nel rimuovere le sostanze che pigmentano i denti. L’effettivo “sbiancamento” è visibile immediatamente dopo la prima seduta con il laser e, nei giorni successivi, l’estetica del sorriso migliora ulteriormente. In questo studio si effettuano sedute di sbiancamento dentale tramite laser con il Dott. Emanuele Puzzilli e il Dott. Francesco Ricciardi.
Ci sono poi le FACCETTE che sono delle sottilissime ricostruzioni in ceramica che si applicano mediante adesivi sui denti per modificarne forma e colore. In molti casi è possibile addirittura applicare le faccette sopra i denti, senza eseguire alcuna preparazione dentale.
Le faccette estetiche conferiscono ai denti un aspetto naturale, oltre che sano ed esteticamente molto piacevole. È da considerarsi un intervento di cosmesi, la stessa sostituzione delle vecchie otturazioni in amalgama, con nuovi materiali compositi di colore simile al dente.

La Zirconia dentale: 3M Lava™ Zirconia

A partire dai ponti e dalle corone, i restauri in ceramica integrale hanno definito l’odontoiatria ad elevata estetica. Non più una procedura basata sulle necessità, i restauri estetici privi di metallo permettono di avere un aspetto naturale. I pazienti si accorgeranno che un sorriso bello è la parte più importante del loro aspetto. Ma la zirconia non è tutta uguale. Lava™ Zirconia garantisce:

Immagine Cosmesi

Gnatologia e disturbo dell'ATM

Mal di testa, cefalee, dolori cervicali, mal di schiena o vertigini? Il Problema potrebbe essere legato al sistema masticatorio e alle sue relazioni con il resto del corpo. In questo caso occorre rivolgersi allo specialista. Ovvero l’odontoiatra e gnatologo Dott. Emanuele Puzzilli.
La gnatologia è quella parte della Odontoiatria che studia i rapporti e le funzioni tra mascellari, denti, Articolazione Temporo-Mandibolare, muscoli e il sistema nervoso.
Esiste una stretta relazione tra il corretto contatto tra le due arcate dentali, i muscoli mandibolari e le ossa cranio-mandibolari: la GNATOLOGIA si occupa proprio di studiare e ripristinare il corretto equilibrio tra questi distretti risolvendo la sintomatologia che ne deriva.
L’ATM (acronimo appunto di Articolazione Temporo- Mandibolare) articola l’osso mandibolare con l’osso temporale, in particolare connette il condilo mandibolare con la fossa glenoidea del temporale interponendo fra loro un menisco.
Tra le patologie evidenziabili nel settore, la patologia a carico dell’ATM risulta una delle più complesse. Una visita gnatologica può mettere in luce la presenza di malocclusioni, disordini dell’articolazione temporo-mandibolare o cranio-cervico-mandibolari.
La terapia utilizzata in gnatologia è il “Bite”, una placca in resina o silicone, che migliora la chiusura delle arcate dentarie e ristabilisce la loro posizione corretta.

Immagine Gnatologia