Il dentista olistico, un approccio globale per migliorare l’efficienza psico-fisica

L’approccio olistico, in medicina, sottolinea la volontà di guardare all’unione di corpo e mente come a un sistema unitario e complesso, fatto di interferenze reciproche costanti. Applicare questo concetto anche all’odontoiatria significa spalancare possibilità terapeutiche fondamentali. Dalla salute dei denti e della bocca, infatti, passa spesso il benessere di tutto il corpo. È quello che avviene, ad esempio, in tutte le connessioni esistenti tra cura della dentatura e cura di mal di testa e mal di schiena, settore di competenza della gnatologia.

Scopri di più sui nostri servizi di gnatologia

Il dentista olistico, quindi, inserisce il proprio lavoro in un quadro clinico più ampio. Per lui, l’odontoiatria tradizionale rappresenta il necessario e imprescindibile punto di partenza per un’indagine ampia e dettagliata.

Il progetto olistico dello Studio Puzzilli: mezzi naturali e terapie personalizzate

All’interno dello Studio Puzzilli, sia nella sede di Roma (Ostia) che in quella di Milano (CityLife), operano professionisti con esperienza ventennale nel campo della ricerca olistica applicata all’odontoiatria. Il progetto olistico che portano avanti è costruito su due capisaldi. Il primo è l’uso esclusivo di mezzi naturali. Il secondo è la totale personalizzazione dei trattamenti terapeutici, che vengono costruiti intorno alle caratteristiche e alle esigenze del paziente. L’odontoiatria olistica, infatti, non accetta soluzioni preconfezionate.

Denti e postura, costruire il benessere psico-fisico

La posturologia è quella branca della medicina che studia la postura, ovvero quel complesso sistema di muscoli, ossa e tendini che permette all’uomo di stare in piedi e vincere la forza di gravità. Negli ultimi anni si sta diffondendo in modo sempre più capillare la consapevolezza che tra sindromi posturali e problemi ai denti esiste un rapporto molto stretto.

Pochi operatori, però, hanno la capacità di comprendere come sull’atteggiamento posturale incidano molti fattori diversi e quindi di governare tutti gli aspetti.

Il triangolo della salute: psiche, metabolismo e struttura


Psiche, metabolismo e struttura sono i tre elementi su cui si fonda il benessere psicofisico di un individuo. Non si può pensare di curare la salute complessiva di una persona senza prendere in considerazione tutti e tre questi aspetti. Il metodo terapeutico utilizzato all’interno dello Studio Puzzilli parte proprio da questo punto fermo e, fin dal momento della diagnosi, non tralascia alcun aspetto. Dietro questa metodologia c’è la professionalità e l’esperienza di tre medici qualificati: il Dottor Emanuele Puzzilli (Specialista in gnatologia e protesi dentaria), il Dottor Mario Santoro (Specialista in posturologia e kinesiologia) e il Dottor Riccardo Bianchini (Specialista in scienze motorie e osteopatia).

Il percorso terapeutico per gli sportivi professionisti


Una delle categorie professionali che subisce di più le conseguenze negative delle sindromi posturali e senza dubbio quella degli sportivi. Per loro, quindi, gli esperti dello Studio Puzzilli hanno elaborato un percorso terapeutico particolare. I principali disturbi su cui si interviene sono legati alla variazione dell’intensità della forza e della capacità di coordinazione e all’insorgere di tensioni muscolari.

Il trattamento offerto porta risultati tangibili, registrati in anni di pratica e ricerca, sia in termini di riabilitazione post infortunio che in termini di prevenzione. Tutti gli atleti trattati sono migliorati nell’attività agonistica, fino a far registrare il proprio record personale (80%). Inoltre, il 30% di loro ha vinto titoli a livello nazionale o internazionale.

Fissa un primo appuntamento

Studio di RomaStudio di Milano